News

Economia

La Facoltà di Economia nasce nel 1990 come Sede gemmata a Benevento dell’Università degli Studi di Salerno con il nome di Facoltà di Scienze Economiche e Sociali; nel contempo viene costituito il Comitato Tecnico di Facoltà presieduto dal prof. Pietro Perlingieri per la gestione amministrativa e didattica della Struttura; vengono istituiti due Corsi di Laurea quadriennali in Scienze Bancarie ed Assicurative e in Scienze Statistiche e Attuariali. Nell’anno accademico 1992/1993 si aggiunge il Corso di Diploma Universitario in Economia e Gestione dei Servizi Turistici.
Nel corso del decennio successivo vengono istituiti i Corsi di Laurea in Economia e Commercio (contemporaneamente il Corso di Laurea in Scienze Bancarie, Finanziarie ed Assicurative viene disattivato) e in Giurisprudenza e i Corsi di Diploma Universitario in Operatore Giuridico d’Impresa (che nell’a.a. 2001/2002 diviene un Corso di Laurea), in Economia e Amministrazione delle Imprese, in Commercio Estero e in Consulente del Lavoro.
Nel 1994 la Facoltà assume la denominazione di Facoltà di Economia.
Nel 1997 la Sede gemmata di Benevento dell’Università degli Studi di Salerno diviene Università degli Studi del Sannio.
Nel 2001 nasce il Dipartimento di Studi Giuridici, Politici e Sociali – PErsona, MErcati, IStituzioni; pertanto la Facoltà cessa di essere Centro Autonomo di Spesa in favore di quest’ultimo.
Gli ultimi corsi di insegnamento relativi al vecchio ordinamento (Corsi di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Scienze Statistiche ed Attuariali, Statistica ed Informatica per l’Azienda) si sono tenuti nell’anno accademico 2003/2004; dall’anno accademico 2004/2005 saranno attivi solo i Corsi di Laurea relativi al nuovo ordinamento.
La sede, costituita dal Polo Didattico di via Nicola Calandra in Benevento, è ubicata in una struttura moderna facilmente raggiungibile dall’autostrada A16, dotata di un ampio parcheggio, e dispone di numerose aule per le lezioni, di un’aula magna e di laboratori didattici.
Attualmente la Facoltà di Economia offre tre Corsi di Laurea del nuovo ordinamento in Scienze giuridiche, Operatore giuridico d’impresa e Scienze statistiche ed attuariali, e due Corsi di Laurea Specialistica in Giurisprudenza e Statistica; inoltre è possibile frequentare corsi di Dottorato di Ricerca e tre diversi Master.

ORGANI DELLA FACOLTA’ E DEI CORSI DI STUDIO

Sono organi della Facoltà: il Preside, il Consiglio di Facoltà e la Commissione didattica paritetica.

Il Preside

Il Preside rappresenta la Facoltà, convoca e presiede il Consiglio di Facoltà e ne rende esecutive le deliberazioni. Vigila sulle attività didattiche che fanno capo alla Facoltà. Esercita, inoltre, tutte le competenze attribuitegli dallo Statuto, dai regolamenti e dalla normativa vigente.
Attualmente il preside della Facoltà è la prof.ssa Anna Clara Monti.

Consiglio di Facoltà
È l’organo di governo che presiede all’organizzazione scientifica e didattica della Facoltà. È prerogativa del Consiglio la programmazione e il coordinamento delle attività didattiche, la verifica delle stesse, nonché la predisposizione e l’approvazione dei piani di sviluppo della Facoltà. A tal riguardo, il Consiglio di Facoltà, sentiti i Consigli di Classe e il Dipartimento, provvede a:
a) formulare la definizione del fabbisogno finanziario da proporre agli organi di Ateneo;
b) definire e aggiornare l’organico dei professori e dei ricercatori di ruolo sulla base delle risorse finanziarie disponibili per la Facoltà;
c) ripartire i posti vacanti disponibili di professori e ricercatori tra le classi, in coerenza con il programma di attività e sviluppo definito dal Senato accademico.

I membri del Consiglio di Facoltà sono:
Preside: Anna Clara Monti.
Professori ordinari: Pietro Perlingieri, Eugenia Aloj Totàro, Rosanna Pane, Gaspare Lisella, Gabriele Marinaro, Felice Casucci, Domenico Scalera, Nicola Cipriani, Antonella Tartaglia Polcini, Giulia Papoff, Riccardo Resciniti.
Professori associati: Stefano Torraca, Giuseppe Vacchiano, Gaetano Pecora, Anna La Rana, Gaetano Natullo, Paola Mancini, Nicolino Ettore D’Ortona, Francesca Carimini, Concetta Brescia Morra, Stefano M. Pagnotta, Antonella Malinconico, Ernesto Fabiani, Maria Sole Staffa, Gianpiero Porcaro.
Rappresentanti dei ricercatori: Annamaria Nifo Sarrapochiello, Roberta Mongillo, Francesco Saverio Damiani, Luca Greco, Camilla Crea, Arianna Alpini, Katia Fiorenza, Cristina Ciancio, Aglaia McClintock, Mario Griffo.
Rappresentanti degli studenti: Marco Cangiano, Luigi Buonfino, Mario Giordano, Antonio Rinaldi, Enrico Romano, Filomena Clemente, Giuseppe Parente, Anna Conte.
Rappresentanti del personale tecnico-amministrativo: Emilio Landi.

sito: www.economia.unisannio.it