News

Giurisprudenza

(Classe LMG/01)

Contatti: ernesto.fabiani@unisannio.it

A decorrere dall’Anno Accademico 2006/2007 è stato istituito, presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi del Sannio il Corso di Laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA, Classe delle Lauree Magistrali in Giurisprudenza – LMG/01 per TRASFORMAZIONE del Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza – 22/S.
Per l’anno accademico 2006/2007 è attivato il primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza .
Il Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Classe 22/S resta in vigore fino ad esaurimento.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN
Giurisprudenza
Durata: cinque anni.
Per l’anno accademico 2006/2007 è attivato soltanto il primo anno.

CLASSE
Classe delle lauree magistrali LMG/01

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA
Possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio idoneo conseguito all’estero.

PROVA DI ORIENTAMENTO
E’ prevista, all’atto dell’immatricolazione, una prova di orientamento diretta a fornire allo studente un indice di valutazione delle proprie attitudini in relazione al corso di laurea. La prova non è selettiva e non dà luogo a debiti formativi. La partecipazione è obbligatoria ai fini dell’iscrizione.

STRUTTURA DEL CORSO
Il corso di laurea è articolato in un primo anno, destinato alla formazione di base, con percorso quadriennale successivo dedicato alla formazione mirata, al termine dei cinque anni è prevista una prova finale, consistente nella discussione di una tesi di laurea. L’offerta didattica mira ad assicurare, oltre alla padronanza di strumenti culturali, tecnici e metodologici essenziali, una formazione giuridica avanzata, con elevate competenze scientifiche e professionali nel diritto comparato, internazionale e comunitario. L’obiettivo è quello di creare una figura capace di affrontare, in modo efficiente e con metodo critico, propositivo e risoluto, le complesse problematiche e tecniche giuridiche connesse a processi strategici e decisionali anche a contenuto e ad impatto socio-economico.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
I laureati, oltre ad indirizzarsi alle professioni legali tradizionali ed alla magistratura, potranno assumere funzioni di elevata responsabilità nel sistema sociale, economico, politico, istituzionale e libero-professionale, nelle amministrazioni, nelle imprese, nei sindacati, nelle organizzazioni sovranazionali (giurista europeo), ed internazionali in cui le capacità di analisi, di valutazione e di decisione del giurista si rivelano feconde anche al di fuori delle conoscenze contenutistiche settoriali.

SERVIZI DISPONIBILI
L’Università degli Studi del Sannio offre le seguenti risorse: una biblioteca con libri e riviste scientifiche nazionali ed internazionali (le più importanti sono disponibili anche on line); un laboratorio informatico con 15 postazioni ed un laboratorio multimediale con 30 postazioni, dotate di software specialistico e connessione ad internet; un laboratorio linguistico con 20 postazioni; una mensa universitaria; una foresteria per gli studenti fuori sede, Centro di Documentazione Europea.