News

Sociologia

Classe L 40
Anno di attivazione 2008
Facoltà di LETTERE E FILOSOFIA
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Presidenza
Preside Prof. Maria GALANTE
tel. 089 969340
fax 089 969614
presideletfil@unisa.it
Sito Web della facoltà
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Area Didattica
Sociologia
Presidente Prof. Maria Rosaria D’ESPOSITO
tel. 089962206
fax 089962049
presoc@unisa.it
Sito Web dell’area didattica
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Obiettivi del corso di laurea
Il sociologo è uno scienziato sociale che studia i nostri costumi, come noi comunichiamo le nostre idee, come viviamo. Egli cerca schemi nei nostri comportamenti, è interessato a come operiamo le nostre scelte (leader, partner, vestiti), in sintesi è una persona interessata alle persone.
Il Corso di laurea in Sociologia, quindi, mira a formare persone in grado di osservare la società e di indagare nel profondo ciò che si percepisce solo in superficie, esperti nell’analisi dei fenomeni sociali e delle trasformazioni in atto, capaci di analizzare la società e le sue istituzioni, i rapporti che si vengono a costruire tra gli individui e i gruppi.
Al termine del suo corso di studi il laureato saprà condurre indagini e analisi utili a conoscere le situazioni sociali e le loro possibili evoluzioni, sarà in grado di collaborare alla programmazione di interventi e di realizzare attività e servizi per la risoluzione dei problemi relativamente ai diversi ambiti del sociale: il mondo del lavoro e dell’organizzazione, il campo delle politiche sociali e territoriali, i settori della comunicazione, la sicurezza sociale.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Requisiti per l’accesso
Per l’ammissione al Corso di laurea è richiesto il diploma quinquennale di scuola superiore o un analogo titolo di studio conseguito all’estero. Per l’accesso sono richieste conoscenze di base di tipo linguistico-letterario, logico-matematico, storico-filosofico. Tali conoscenze saranno verificate mediante una prova d’accesso, obbligatoria ma non selettiva, che consentirà anche l’accertamento di eventuali debiti formativi, che verranno colmati attraverso iniziative appositamente organizzate.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Sbocchi professionali
La formazione del sociologo è così ampia e poliedrica che può trovare sbocco in settori anche molto diversi. Tipicamente, il sociologo trova impiego in queste realtà professionali:
• centri di ricerca che si occupano di indagini sociali e di politiche pubbli-che;
• aziende operanti nel settore dei sondaggi d’opinione e delle ricerche di mercato;
• amministrazione pubblica a livello locale, nazionale e internazionale;
• agenzie per la promozione culturale e lo sviluppo territoriale;
• uffici marketing e comunicazione;
• uffici gestione del personale;
• uffici stampa e pubbliche relazioni;
• organizzazioni di consulenza per l’analisi del mercato del lavoro