News

Vecchio Ordinamento

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Classe V.O.
Anno di attivazione 1999
Facoltà di SCIENZE DELLA FORMAZIONE
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Presidenza
Preside Prof. Luigi REINA
tel. 089 969521
fax 089 969604
Sito Web della facoltà
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Area Didattica
Scienze della formazione primaria
Presidente Prof. Natale AMMATURO
tel. 089.969521
fax 089.969604
Sito Web dell’area didattica
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Obiettivi del corso di laurea
Il Corso di laurea, di durata quadriennale, è finalizzato alla formazione culturale e professionale degli insegnanti della scuola materna (primo indirizzo) e degli insegnanti della scuola elementare (secondo indirizzo), e di educatori in senso lato esperti dei problemi dell’infanzia e dell’adolescenza, anche nei settori dell’integrazione dei diversamente abili. In particolare vengono attentamente considerate le esigenze connesse al problema della “formazione della funzione docente” (attenzione rivolta alla formazione pedagogica, metodologico-didattica psicologica, socio-antropologica, igienico-medico) e dei contenuti dell’insegnamento primario (fondamenti disciplinari e capacità operative nei settori linguistico-letterario, fisico-matematico e informatico, scienze naturali e ambientali, espressione artistica musicale e grafica, lingue moderne, storico-sociale e geografico…). Il Corso di laurea rilascia anche il titolo valido per l’insegnamento di sostegno a portatori di handicap.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Requisiti per l’accesso
Il Corso di laurea è ad accesso programmato nazionale; per accedere è necessario superare una prova di ammissione obbligatoria selettiva, che consiste in quesiti a risposta multipla che verificano l’adeguatezza della preparazione di base (nei settori nei seguenti settori: linguistico-letterario-artistico,socio-storico-filosofico,psico-pedagogico,scientifico). La prova si svolgerà il giorno 10 settembre 2009.
L’accesso sarà subordinato al risultato della prova d’ammissione anche per gli studenti in possesso di altra laurea o che chiedono di trasferirsi da altri corsi, indipendentemente dalla Facoltà di provenienza.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Sbocchi professionali
I laureati del Corso di laurea in Scienze della formazione primaria possono svolgere funzioni di docenti e di educatori/formatori in strutture scolastiche (Scuola dell’infanzia e Scuola primaria), extrascolastiche (comunità di assistenza all’infanzia, terapeutiche, di recupero, ospedaliere, carcerarie pubbliche e paritarie), del turismo, dei beni culturali, del giornalismo, del tempo libero.
Possono accedere, inoltre, a impieghi presso aziende, musei, centri di lettura, ludoteche, biblioteche, palestre, centri ricreativi e socio culturali, centri teatrali, laboratori artistici, centri assistenziali (consultori, comunità terapeutiche, centri di accoglienza, di recupero e di prevenzione del disagio e strutture rieducative.