News

Informatica

Classe 23/S
Anno di attivazione 2009
Facoltà di SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Presidenza
Preside Prof. Maria TRANSIRICO
tel. 089 969787
fax 089 969608
edechiara@unisa.it
Sito Web della facoltà
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Area Didattica
Informatica
Presidente Prof. Maurizio TUCCI
tel. 089 963312
fax 089 963303
mtucci@unisa.it
Sito Web dell’area didattica
Manager Didattico Giuseppe Cucoli
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Obiettivi del corso di laurea
I laureati specialisti acquisiranno solide conoscenze sia dei fondamenti che degli aspetti applicativi dei vari settori dell’informatica; avranno conoscenza approfondita del metodo scientifico di indagine e e capacità di comprendere e utilizzare gli strumenti di matematica discreta e del continuo, di matematica applicata e di fisica, che sono di supporto all’informatica ed alle sue applicazioni; conosceranno in modo approfondito i principi, le strutture e l’utilizzo dei sistemi di elaborazione; i fondamenti, le tecniche e i metodi di progettazione e realizzazione di sistemi informatici, sia di base sia applicativi; avranno conoscenza di diversi settori di applicazione; saranno in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari; sapranno lavorare con ampia autonomia, anche assumendo responsabilita’ di progetti e strutture.
Tra le attività che i laureati specialisti svolgeranno si indicano in particolare: l’analisi e la formalizzazione di problemi complessi, in vari contesti applicativi, la progettazione e lo sviluppo di sistemi informatici di elevata qualità e anche di tipo innovativo per la loro soluzione; la progettazione in ambiti correlati con l’informatica, nei settori dell’industria, dei servizi, dell’ambiente, della sanità, dei beni culturali e della pubblica amministrazione.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Requisiti per l’accesso
Per essere ammessi al Corso di laurea specialistica in Informatica occorre essere in possesso di:
- laurea della Classe 26: Lauree in Scienze e tecnologie informatiche
- altra laurea triennale del nuovo ordinamento,
- altro titolo, anche conseguito all’estero, riconosciuto idoneo
per i quali il Consiglio di Area didattica riconosca almeno 150 CFU. Hanno inoltre accesso al Corso di laurea specialistica i laureati in Scienze dell’informazione ed in Informatica (vecchio ordinamento) secondo le modalita’ definite dallo specifico Regolamento pubblicato sul sito di Facoltà. Agli studenti che hanno conseguito la laurea in Informatica o la laurea in Informatica applicata (Classe 26) presso l’Università degli Studi di Salerno vengono riconosciuti tutti i 180 crediti.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Sbocchi professionali
Gli ambiti occupazionali di riferimento del laureato specialistico in Informatica sono:
- responsabile di progetti informatici
- responsabile di sistemi di media grandezza
- specialista progettista/responsabile di sistemi informativi
- specialista progettista/responsabile di applicazioni Web
- specialista progettista e coordinatore di reti locali
- specialista progettista di sistemi dedicati
- responsabile del supporto tecnico per utenti di calcolatori
- istruttore o formatore
- ricercatore informatico