News

Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione

Nome del corso di laurea Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione
Tipo di corso Corso di laurea magistrale
Durata 2 anni
Facoltà Scienze della Formazione
Sede Napoli, corso Vittorio Emanuele 292
Requisiti per l’accesso al corso Sono ammessi all’iscrizione:
a) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 270/04): L-20 (Scienze della comunicazione), L-3 (Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda), L-1 (Beni culturali).
b) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 509/99): classi 13 (Scienze dei beni culturali), 14 (Scienze della comunicazione), 23 (Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda).
c) i laureati nelle seguenti lauree (ex Legge 341/90): Scienze della comunicazione, Conservazione dei beni culturali, Discipline delle arti della musica e dello spettacolo.
Quanti non rientrano nelle condizioni precedenti possono collegarsi a questa procedura per valutare i loro requisiti curriculari.
Per tutti gli studenti è prevista una verifica della personale preparazione, con modalità definite nel regolamento didattico. Non sono previsti debiti formativi, ovvero obblighi formativi aggiuntivi, al momento dell’accesso.
Modalità di accesso al corso Numero programmato: 120 immatricolazioni al primo anno
Per iscriversi Dal 16 luglio 2010 nel rispetto dei requisiti di accesso
Numero di esami 12
Manifesto degli studi Manifesto degli studi
Frequenza Non obbligatoria (ad esclusione delle attività laboratoriali e degli stage)
Discipline caratterizzanti Comunicazione, produzione multimediale, cinema, televisione, teatro
Competenze - competenze nell’ideazione e nell’organizzazione di attività culturali nel campo del teatro, delle arti performative, del cinema e della televisione;
- competenze manageriale, gestionali e di marketing nel settore della produzione culturale, artistica ed autoriale;
- competenze nell’uso delle tecniche di finanziamento pubblico e di mercato, nazionale e internazionale;
- competenze nell’uso delle principali tecnologie per la produzione multimediale.
Ambiti occupazionali previsti I laureati potranno svolgere attività di:
- progettazione, pianificazione, realizzazione, analisi e valutazione di strategie di comunicazione e di marketing comunicativo presso enti pubblici e privati;
- coordinamento, creazione, produzione e distribuzione di radiotelevisivi presso Broadcasters e aziende di produzione teatrale, cinematografica e televisiva;
- promozione delle attività di Enti Teatrali con competenze sul cartellone e sulle attività di marketing e di diversificazione dell’offerta teatrale;
- gestione e organizzazione di eventi culturali;
- gestione di percorsi espositivi e museali per Musei ed altre organizzazioni culturali e ambientali;
- progettazione, gestione e realizzazione di sistemi tecnologici innovativi di comunicazione integrata;
- comunicazione per Uffici Stampa, Redazioni giornalistiche e Siti internet;
- produzione artistica in qualità di sceneggiatori, produttori, direttori artistici, registi.
Servizi on line - valutazione dei requisiti curriculari
- stanza virtuale: informazioni sui corsi, programmi di studio, orario lezioni, ricevimento docenti, appelli d’esame, prenotazione esami
- docenti online
- materiali didattici dei corsi
- assegnazione tesi di laurea
- scelta del piano di studi e delle attività laboratoriali
Sito web Corso di laurea magistrale in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione
Servizio Orientamento e Tutorato lunedì-giovedì ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00
venerdì 9.00-13.00
Napoli c.so V. Emanuele 292 piano terra
tel./fax 081/2522312
e-mail | web
Tutor di riferimento Piani di studio: dott.ssa Elisabetta Moro (e-mail)
Stage: dott.ssa Gabriella Paci (e-mail)