News

Architettura

Sbocchi occupazionali

Il laureato magistrale in Architettura dovrà essere in grado di progettare, attraverso gli strumenti propri dell’architettura e dell’ingegneria edile-architettura, dell’urbanistica e del restauro architettonico e avendo padronanza degli strumenti relativi alla fattibilità costruttiva ed economica dell’opera ideata, le operazioni di costruzione e trasformazione dell’ambiente fisico e del paesaggio, con piena conoscenza degli aspetti estetici, distributivi, funzionali, strutturali, tecnico-costruttivi, gestionali, economici e ambientali e con attenzione critica ai mutamenti culturali e ai bisogni espressi dalla società contemporanea. Il laureato magistrale in Architettura dovrà essere in grado di predisporre progetti di opere nei campi dell’architettura e dell’ingegneria edile-architettura, dell’urbanistica, del restauro architettonico e in generale dell’ambiente urbano e paesaggistico, dirigendone la realizzazione e coordinando a tali fini, ove necessario, altri laureati magistrali e operatori. I laureati magistrali potranno svolgere,oltre alla libera professione, funzioni di elevata responsabilità, tra gli altri, in istituzioni ed enti pubblici e privati (enti istituzionali, enti e aziende pubblici e privati, studi professionali e società di progettazione), operanti nei campi della costruzione e trasformazione della città e del territorio.

Struttura del corso

La Laurea Magistrale ha come obiettivo la formazione di una figura professionale generalista, conforme alla qualifica di architetto, così come prevista dalla direttiva CE 2005/36 relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali. La struttura quinquennale garantisce la rispondenza al comma 1 della sezione 8 relativa alla formazione dell’architetto. I contenuti degli insegnamenti consentono di mantenere un equilibrato rapporto tra gli aspetti teorici e pratici della formazione dell’architetto e di garantire l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze previste negli 11 punti del documento europeo.

Servizi aggiuntivi
  • Biblioteca Centrale Facoltà di Architettura: via Monteoliveto, 3 “Palazzo Gravina” Napoli
  • Biblioteche di Dipartimento