News

Architettura – Restauro

Sbocchi occupazionali

Oltre alla libera professione, i laureati magistrali potranno svolgere funzione di elevata responsabilità in istituzioni ed Enti pubblici e privati operanti nel campo della tutela, valorizzazione e gestione del patrimonio architettonico ed ambientale. Tale tecnico avrà competenze e formazione scientifica e culturale, che gli consentiranno di dirigere sia il processo di progettazione di interventi di restauro e conservazione che quello di progettazione di architetture in contesti storicizzati. Il percorso formativo va dalla conoscenza indiretta del manufatto (storia, iconografia, bibliografia, fonti archivistiche a scala territoriale) alla sua lettura diretta (rilievo strumentale e non, delle indagini preliminari, diagnostica) alla pre-diagnosi, fino alla verifica e definizione dell’ipotesi progettuale. I laureati saranno in grado di predisporre progetti di opere e dirigerne la realizzazione, coordinando altri specialisti e operatori nei campi dell’architettura, dell’ingegneria edile, dell’urbanistica; dunque elaboreranno progetti di restauro e di conservazione del patrimonio architettonico, e di adattamento a nuovo uso dello stesso, nonché progetti di nuove architetture nei centri storici.

Struttura del corso

Il corso magistrale in Architettura-Restauro si pone quale obiettivo quello di formare un architetto generalista con particolare vocazione verso il campo del restauro, della conservazione, della fruizione e gestione del patrimonio edilizio e ambientale esistente. Il laureato dovrà conoscere la storia dell’architettura e dell’edilizia, gli strumenti e le forme della rappresentazione, gli aspetti teorico-scientifici oltre che metodologico-operativi delle scienze di base; dovrà conoscere gli aspetti teorico-scientifici degli ambiti disciplinari caratterizzanti il corso di studio seguito. La struttura del corso si articola in semestri in cui sono previsti Laboratori, nonché esami integrati e monodisciplinari, visite in cantieri di restauro e tirocinio formativo.

Servizi aggiuntivi
  • Biblioteca Centrale Facoltà di Architettura: via Monteoliveto, 3 “Palazzo Gravina” Napoli
  • Biblioteca Dipartimento di Storia dell’architettura e Restauro: via Monteoliveto, 3 “Palazzo Gravina” Napoli