News

Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale

  • Classe di Laurea: LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale
  • Tipo di corso: Specialistico/Magistrale
  • Facoltà: Architettura
  • Presidente del CCL: Prof. Francesco Domenico Moccia
  • Accesso al corso: Laurea di 1° livello – Numero programmato
  • Durata: 2 anni
  • Sito WEB: www.architettura.unina.it
  • Ufficio di Presidenza: Numeri e Contatti della Presidenza
  • Ufficio Segreteria Studenti: Numeri e Contatti della Segreteria
  • Sportello Orientamento:
    • Sede:  Via Monteoliveto,3 (aula T4) 80134 – Napoli
    • Telefono: 081-2538093
    • Fax: 081-2538047
    • e-mail: architet@orientamento.unina.it
    • Referente: prof. Leonardo Di Mauro
Sbocchi occupazionali

I laureati magistrali in Pianificazione territoriale urbanistica e paesaggistico-ambientale saranno in grado di promuovere e gestire strategie e azioni di governo dei contesti territoriali dello sviluppo locale, ma anche di progettare piani urbanistici e territoriali, anche paesaggistci, e programmi urbani complessi, e di valutarne gli impatti. Tale figura potrà collocarsi nei campi di attività costituiti dagli enti istituzionali, pubblici e privati, dalle agenzie di promozione e progettazione, nonchè nell’ambito della libera professione. Il laureato specialista dovrà esprimere una figura scientifica e professionale capace di proiettare nel mercato europeo la tradizione culturale italiana secondo profili fortemente innovativi, valutando i progetti e gli impatti. A tal fine dovrà considerare le trasformazioni della morfologia fisica della città e del territorio in stretto rapporto con i processi socio-economici, le decisioni politiche e i rapporti tra le istituzioni.

Struttura del corso

I laureati magistrali in Pianificazione territoriale urbanistica e paesaggistico-ambientale saranno in grado di interpretare i processi e i contesti urbani, locali e vasti nei quali la dimensione territoriale gioca un ruolo rilevante; di progettare interventi complessi e sostenere la definizione delle strategie delle amministrazioni, imprese e istituzioni locali. A tal fine la formazione conseguita nella laurea di base sarà arricchita con conoscenze umanistiche (antropologiche, sociali, giuridiche e storiche) e tecnico-scientifiche (manageriali, valutative e ambientali). Il laureato specialista dovrà possedere la preparazione necessaria ad usare le teorie, le tecniche e i metodi per condurre tecnicamente procedure di governo dei contesti territoriali e progettare interventi complessi.

Servizi aggiuntivi
  • Biblioteca Centrale Facoltà di Architettura: via Monteoliveto, 3 “Palazzo Gravina” Napoli
  • Biblioteche di Dipartimento – Centro di orientamento e accoglienza studenti: via Monteoliveto, 3 (aula T4);
  • e-mail: architet@orientamento.unina.it