News

Ingegneria biomedica

Sbocchi occupazionali

Gli ambiti professionali per il laureato specialistico in Ingegneria Biomedica sono quelli dell’innovazione, dello sviluppo, della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, e della gestione di sistemi complessi sia nelle imprese manifatturiere o di servizi, non necessariamente del comparto sanitario, che nelle amministrazioni pubbliche, sia nella libera professione. I laureati specialistici saranno in grado di interagire in particolare con i professionisti sanitari, nell’ambito delle rispettive competenze, nelle applicazioni tecnologiche per la diagnostica, la terapia e la riabilitazione. Troveranno sbocchi occupazionali sia presso le industrie di progettazione, produzione e commercializzazione di dispositivi, apparecchiature software in particolare riguardante i sistemi medicali e biomateriali sia in ambito tecnico che tecnico-commerciale; potrà inoltre operare presso aziende farmaceutiche o biomediche. Infine potrà operare come ingegnere clinico sia a livello organizzativo per la gestione e manutenzione di tecnologie biomediche che nei reparti a maggiore contenuto tecnologico.

Struttura del corso

Il corso è in grado di formare figure professionali in grado di operare in attività di studio e soluzione di problemi interdisciplinari dell’Ingegneria biomedica. Tra le principali attività vi sono lo studio e la realizzazione di strumenti e dispositivi ad uso diagnostico e di sensori per il prelievo di segnali biologici; lo studio e la realizzazione di strumenti e dispositivi ad uso terapeutico e riabilitativo; lo studio e la realizzazione di dispositivi per la sostituzione funzionale; l’analisi di sistemi informatici ed informativi sia per la gestione amministrativo-sanitaria del paziente e dei servizi sanitari che per il monitoraggio del paziente durante interventi chirurgici o in terapia intensiva e per il supporto delle decisioni cliniche.

Servizi aggiuntivi

Biblioteche di Facoltà: P.le Tecchio; 80, via Claudio, 21; via Nuova Agnano, 11 – Biblioteca Interdipartimentale di Ingegneria elettrica, elettronica e delle telecomunicazioni, informatica e sistemistica – Laboratori informatici di Facoltà: P.le Tecchio, 80; via Nuova Agnano, 11 – Centro orientamento e accoglienza studenti: Piazzale Tecchio, 80 – 80125 Napoli Tel. 081.7682646; e-mail ingegner@orientamento.unina.it