News

Ingegneria per l’ambiente ed il territorio

Sbocchi occupazionali

La pianificazione e la progettazione di sistemi di gestione dell’ambiente e/o del territorio costituiscono l’ambito professionale specifico dei laureati del Corso di laurea specialistica in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio. I principali sbocchi occupazionali possono essere imprese, enti pubblici e privati, studi professionali per la progettazione, il controllo e il monitoraggio dell’ambiente e del territorio, la difesa del suolo, la sicurezza ambientale, la gestione dei rifiuti, delle materie prime e delle risorse ambientali ed energetiche. Esempi di possibili sbocchi occupazionali sono: dirigente di enti territoriali in uffici di pianificazione e difesa del suolo; dirigente di enti territoriali preposti alla tutela dell’ambiente; progettista di sistemi infrastrutturali idraulici e di trasporto; progettista dei sistemi di sicurezza di insediamenti ed impianti industriali; progettista di impianti di trattamento delle acque, delle emissioni gassose e dei rifiuti solidi; progettista di interventi per la stabilità del territorio; progettista di interventi di recupero e qualificazione territoriale; responsabile della qualità e sicurezza.

Struttura del corso

Il corso di laurea si articola in tre curricula corrispondenti a diversi settori di specializzazione: Difesa del suolo (si prenderanno in esame le cause del dissesto idrogeologico del territorio, i rischi da esso derivanti e gli interventi e le tecniche di protezione e mitigazione), Protezione e risanamento dell’ambiente (si identificheranno e valuteranno gli effetti delle attività antropiche sull’ambiente e le relative tecniche di protezione), Governo delle trasformazioni territoriali (si affronteranno le tematiche del governo e della gestione delle risorse territoriali). Sono dunque richieste abilità professionali centrate principalmente sulla capacità di “ideazione e progettazione”, oltre a “controllo e gestione” dei sistemi di governo e monitoraggio dell’ambiente e del territorio.

Servizi aggiuntivi

- Biblioteche di Facoltà: P.le Tecchio, 80; via Claudio, 21; via Nuova Agnano, 11 – Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria idraulica e ambientale “G. Ippolito”. – Laboratori informatici di Facoltà: P.le Tecchio, 80; via Nuova Agnano, 11. – Centro orientamento e accoglienza studenti: Piazzale Tecchio, 80 – 80125 Napoli Tel. 081.7682646; e-mail: ingegner@orientamento.unina.it