News

Filosofia

Sbocchi occupazionali

Il laureato specialista in Filosofia, oltre a essere qualificato per intraprendere i percorsi dell’alta formazione e della ricerca, potrà svolgere funzioni di elevata responsabilità nei seguenti ambiti: editoria; gestione di biblioteche e musei; organizzazione di mostre, premi letterari ed altre attività culturali che richiedano competenze in campo estetico e storico artistico; centri stampa e/o di comunicazione intermediale, servizi di pubbliche relazioni, direzione del personale nel settore amministrativo in enti pubblici o aziende private; organizzazione di corsi di aggiornamento nel campo della bioetica, dell’etica ambientale e più in generale dell’etica applicata, diretti in particolare agli operatori sanitari o a quelli di altri settori interessati; collaborazione a servizi sociali ed uffici preposti alla promozione di attività culturali nella pubblica amministrazione; marketing e pubblicità creativa; assistenza per l’ideazione e la gestione di corsi di formazione professionale.

Struttura del corso

Il corso di studi prevede l’acquisizione di una conoscenza generale dell’evoluzione storica del pensiero filosofico, conoscenze essenziali dell’etica, della filosofia della politica, del diritto e delle scienze sociali contemporanee, rivolgendo particolare attenzione al nesso della filosofia con le scienze giuridiche, la medicina, la biologia, l’ecologia, l’economia e le scienze sociali. Lo studente dovrà possedere una capacità di interpretazione dei problemi della comunicazione nei diversi contesti di vita sia in termini conoscitivi sia etici.

Servizi aggiuntivi
  • Biblioteca Centrale “A. Omodeo”: via Porta di Massa, 1 Napoli
  • Dipartimento di Filologia moderna. Fondo “Battaglia”: via Porta di Massa, 1 Napoli
  • Dipartimento di Filosofia dei diritti dell’uomo e della libertà di religione: via Porta di Massa, 32
  • Aule Multimediali: via Porta di Massa (piano T)
  • Laboratorio fotografico: Dip. di Discipline Storiche “E. Lepore”.