News

Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro

Sbocchi occupazionali

I laureati svolgeranno con autonomia tecnico–professionale attività di prevenzione, verifica e controllo in materia di igiene e sicurezza ambientale nei luoghi di vita e di lavoro, di igiene degli alimenti e delle bevande, di igiene e sanità pubblica e veterinaria. Il laureato, operante nei servizi con compiti ispettivi e di vigilanza, è, nei limiti delle attribuzioni, ufficiale di polizia giudiziaria e svolgerà attività istruttoria, finalizzata al rilascio di autorizzazioni o di nulla osta tecnico-sanitari per attività soggette a controllo. Nell’ambito dell’esercizio della professione, istruirà, determinerà, contesterà, e notificherà le irregolarità rilevate e formulerà pareri, vigilerà e controllerà gli ambienti di vita e di lavoro e valuterà la necessità di effettuare accertamenti ed inchieste per infortuni e malattie professionali, vigilerà e controllerà la rispondenza delle strutture e degli ambienti in relazione all’ attività ad esse connesse e le condizioni di sicurezza degli impianti, la qualità degli alimenti e bevande destinati all’alimentazione dalla produzione al consumo. Collaborerà con l’amministrazione giudiziaria per indagini su reati contro il patrimonio ambientale, condizioni di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro e alimenti.Le attività verranno svolte in regime di dipendenza o libero professionale, presso tutti i servizi di prevenzione, controllo e vigilanza.

Struttura del corso

Il corso prevede adeguata preparazione in discipline di base relative ai fattori ambientali, occupazionali o a stili di vita sui quali si focalizza l’intervento preventivo e di vigilanza ambientale. Particolare rilievo riveste l’attività formativa e di tirocinio pratico, svolta con supervisione di tutori professionali e coordinata da un docente. Sono previste diverse attività tra cui procedure pre-analitiche (campionamento e preparazione campioni di analisi) di matrici ambientali (aria,acqua,suolo) procedure di prelevamento, conservazione e trasporto campioni biologici e alimentari, partecipazioni ad ispezioni presso stabilimenti produttivi, ecc. Tale formazione garantirà allo studente l’acquisizione delle competenze professionali e comportamentali necessarie nell’ambiente di lavoro.

Servizi aggiuntivi
  • Biblioteca: Dip. Scienze Mediche preventive
  • Laboratori ed attrezzature: Dip. Scienze Mediche Preventive: Ed.19 Torre Biologica, Corpo Basso Nord (1° piano); Ed.19, Torre Biologica (19° piano); Ed.13, Medicina del Lavoro (3° piano)
  • Ufficio Tecnico AUP Federico II
  • Biblioteca Centrale: via Pansini, 5 (Ed.20 p. terra)
  • Aula multimediale: via Pansini, 5 (Ed.20)
  • Lab. linguistico: via Pansini, 5 (Ed.11)