News

Biologia delle produzioni marine

  • Classe di Laurea: L-13 Scienze biologiche
  • Tipo di corso: Triennale
  • Facoltà: Scienze MM.FF.NN.
  • Accesso al corso: Libero con test di orientamento obbligatorio
  • Durata: 3 anni
  • Sito WEBwww.produzionimarine.unina.it
  • Ufficio di PresidenzaNumeri e Contatti della Presidenza
  • Ufficio Segreteria StudentiNumeri e Contatti della Segreteria
  • Sportello Orientamento:
    • Sede: Via Cintia, 26 – Ed. Centri Comuni – Complesso Universitario Monte S.Angelo. Via Mezzocannone 12, 80138 Napoli
    • Telefono: 081-676744 (Monte S. Angelo) / 081-2534691 (Mezzocannone)
    • Fax: 081-676710(Monte S. Angelo) / 081-2534688 (Mezzocannone)
    • e-mailscienze.mmffnn@orientamento.unina.it
    • Referente: prof. Adriana Furia
Sbocchi occupazionali

Il laureato in Biologia delle Produzioni marine svolgerà compiti tecnico-operativi ed attività professionali autonome e di supporto nei limiti indicati dalla legge istitutiva dell’ordinamento della professione di biologo che gli consentano di esercitare le funzioni di operatore nel monitoraggio, gestione e tutela dell’ambiente acquatico, cura e potenziamento delle attività produttive marine ed acquatiche in genere, naturali ed artificiali, verifica e riduzione dell’impatto ambientale nelle attività di acqua–maricoltura, controllo di qualità e sicurezza, anche con metodologie HACCP, delle produzioni marine e delle loro trasformazioni, valorizzazione delle attività artigianali, artistiche e culturali collegate alle produzioni marine ed acquatiche in genere. Tali attività potranno essere espletate presso Enti gestori di parchi marini e aree naturali protette, società pubbliche e private di impianti di mari-acquacoltura, pesca e trasformazione, artigianato e commercio nel settore delle produzioni marine.

Struttura del corso

Il corso si articola in tre curricula: Controllo biologico e qualità, Tecnologie applicate alle produzioni marine, Gestione e commercializzazione dei prodotti marini. I primi due anni dei tre curricula comprendono le stesse discipline, nel 3° anno saranno affrontate quelle caratterizzanti i curricula. Le principali tematiche affrontate riguardano la valutazione della qualità dell’ambiente marino e acquatico in genere, anche in funzione della prevenzione di effetti dovuti all’impatto di attività umane, stima delle risorse alieutiche e adozione di misure necessarie per la loro gestione conservativa, sviluppo delle produzioni da acquacoltura tramite programmi di miglioramento genetico e di intervento biotecnologico sulle specie allevate, controllo di qualità e sicurezza delle produzioni.

Servizi aggiuntivi
  • Biblioteca;
  • Aule Multimediali;
  • Laboratorio Informatica;
  • Laboratorio Multidisciplinare presso la sede del Corso di Laurea in Torre del Greco, via Calastro, 10.
  • Torre del Greco, via Calastro 10, Tel. 081.8817662; e-mail: duprmar@unina.it
  • Segreteria Studenti: via Mezzocannone, 16 Napoli; via Calastro, 10 Torre del Greco.