News

Giurisprudenza (Ciclo Unico)

Informazioni generali

Classe LMG/01
Facoltà di afferenza GIURISPRUDENZA

Struttura del corso

Il corso di laurea magistrale in “Giurisprudenza” persegue la sinergia, nel campo dello studio di principi, logiche e strumenti, tra competenze e approcci giuridici, economici e aziendali.
Al fine di garantire una moderna formazione giuridica, il corso assume un forte approccio interdisciplinare, in cui la conoscenza del diritto nazionale, internazionale ed europeo è arricchita da una capacità di analisi giuridica dei problemi socio-economici nazionali e internazionali.
Fin dai primi anni, infatti, accanto alla formazione giuridica nazionale, internazionale ed europea, alla luce anche dell’evoluzione storica, lo studente è indotto ad acquisire i principi fondamentali delle discipline economiche e aziendali, nonché, mediante insegnamenti caratterizzati da appropriate metodologie, conoscenze dell’informatica giuridica e del linguaggio giuridico di almeno una lingua straniera.
Negli anni successivi lo studente è orientato, da un lato, all’approfondimento delle conoscenze giuridiche ed economico-aziendali, dall’altro all’acquisizione di una compiuta formazione giuridica che gli consenta di far fronte agli sbocchi occupazionali previsti.
La quota di impegno orario complessivo di studio è pari a 7125 ore di cui 4845 ore di impegno orario complessivo di studio riservato allo studente.