News

Scienze Biologiche

Classe L 13
Facoltà di SCIENZE E TECNOLOGIE
Presidente Consiglio di Coordinamento
Didattico dei Corsi di Studio in Informatica:
Prof. Giovanni Fulvio Russo
Responsabile: Segreteria del corso
Centro Direzionale, Isola C4
IV piano, stanza 424.
Tel. 081 5476548
E-mail: segreteria.direzionale@uniparthenope.it


Struttura del corso

Il corso di laurea in Scienze Biologiche ha durata triennale ed è organizzato e forma laureati esperti nelle problematiche biologiche applicate al settore industriale ed a quello dei servizi in ambito: , ambientale, alimentare, biotecnologico, biomolecolare, igenista, tossicologiicoin insegnamenti di base a carattere:

  • biomedico
  • ambientale
  • alimentare
  • biotecnologico
  • biomolecolare
  • igenista
  • tossicologico

nella prevenzione, accertamento e gestione del rischio biologico negli ambiente di lavoro ed in ambito nutrizionistico.

Il laureato in Scienze Biologiche avrà anche competenze nell’analisi e gestione della popolazione vegetali e animali e nel settore della certificazione della qualità, secondo norme europee ed internazionale.

Ambiti di afferenza degli insegnamenti

Gli insegnamenti caratterizzanti il piano di studi afferiscono agli ambiti disciplinari seguenti:

  • fisica
  • matematica
  • informatica
  • chimica
  • biologia
  • igiene
  • microbiologia
  • genetica
  • zoologia
  • botanica
  • ecologia
  • fisiologia dello sviluppo
  • farmacologia

Obiettivi qualificanti

Il Corso di Laurea in Scienze Biologiche, rappresentativo della formazione triennale di base, è tipicamente caratterizzato da un approccio multidisciplinare, in cui le attività formative di base prevedono discipline propedeutiche, come Chimica, Fisica e Matematica. Tale corso fornisce il substrato culturale e gli strumenti per sviluppare le materie biologiche, sia di base che caratterizzanti. Le discipline comprese nelle attività caratterizzanti e nelle attività affini e integrative, pur prevedendo un solido nucleo a carattere generale, avranno un orientamento che contemperi, accanto a discipline di tipo ecologico, microbiologico, zoologico e botanico, alcune discipline di base delle scienze della terra e della chimica ambientale. I laureati della classe saranno inoltre preparati a svolgere attività professionali inerenti la prevenzione del rischio biologico nell’ambiente di lavoro, nel risk assessment e risk management nell’ambiente e negli ambienti di lavoro ed in ambito nutrizionistico, avendo acquisito una buona conoscenza del metodo scientifico di indagine, sia di laboratorio che di campo, e una cultura generale negli ambiti principali della biologia.